Pagando la rata omessa entro il prossimo 31 maggio, è possibile essere riammessi al beneficio della rateizzazione delle somme dovute e ottenere l’eliminazione delle sanzioni irrogate a seguito della decadenza. Con la Circolare n. 13/E del 22 aprile scorso, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti tempi e modalità per la riammissione … Continua a leggere