Assicurazione Cristalli Confronta più compagnie, Risparmia, è Gratis!

Cos’è e come funziona l’Assicurazione Cristalli

L’assicurazione di responsabilità civile auto assicura l’assicurato per i danni cagionati a soggetti e veicoli terzi in seguito alla circolazione dell’auto in strada. Eppure non copre gli eventuali danni che potrebbe riportare il veicolo a seguito di un impatto ad esempio, ai vetri che la delimitano. Per sopperire proprio a quest’ultima eventualità nasce l’assicurazione cristalli, la quale si presente come una polizza accessoria ( liberamente sottoscrivibile in aggiunta alla RCA) la cui funzione è quella di assicurare al soggetto che la stipula il rimborso per le spese di sostituzione o riparazione dei vetri che hanno subito una rottura.

Come funziona l’Assicurazione Cristalli

Essere particolarmente cauti quando si guida la propria auto non è sufficiente a proteggere quest’ultima da eventuali danni; un piccolo urto, o un sasso di piccole dimensioni che proviene dalla macchina che ci procede possono causare la rottura dei cristalli della nostra macchina, mettendo in seria difficoltà non solo la sicurezza dell’auto stessa, ma il portafoglio del conducente. L’assicurazione cristalli è la polizza adatta a chi vuole estendere il più possibile la tutela della propria auto, mettendo in sicurezza anche le componenti in vetro. Ma cosa deve intendersi esattamente per cristalli? In linea generale possiamo dire che la maggior parte delle compagnie di assicurazione per cristalli intende:

  • Il parabrezza dell’auto;
  • Il lunotto posteriore;
  • I vetri degli sportelli;
  • Vetri delle fiancate laterali indipendentemente da fatto che siano fisse o mobili;
  • Eventuale tetto panoramico.

Inoltre alcune compagnie assicurative possono estendere la copertura dell’assicurazione cristalli anche ad altri componenti dell’auto, di materiale trasparenti diversi dal vetro, come ad esempio i materie di cui possono costituirsi i tettucci apribili o i finestrini. In ogni caso il compito di questo polizza è quello di risarcire all’assicurato le spese sostenute per la riparazione o, nel peggior caso, per la sostituzione del vetro danneggiato.

Perché stipulare l’Assicurazione Cristalli

Nonostante l’assicurazione cristalli sia presente sul mercato come una polizza accessoria, la quale può essere liberamente sottoscritta o meno, è indubbio la sua utilità: riparare o peggio sostituire un vetro della nostra auto può significare per l’automobilista una spesa davvero ingente, alla quale tuttavia non può sottrarsi per non mettere in pericolo la propria e l’altrui incolumità durante la circolazione in strada. Sottoscrivere una polizza cristalli è quindi altamente consigliato per non ritrovarsi a dover sborsare cifre di gran lungo esorbitanti che, in assenza della copertura, non ci verranno nemmeno rimborsate.

Hai Domande Contatta l'esperto

Lo sapevi che…

Oltre 4 milioni di Italiani hanno acquistato assicurazioni online

Perché StudioAEF.com

  • È sicuro
  • Perché trattiamo i tuoi dati nel massimo rispetto della tutela della privacy. Chiediamo solo i dati essenziali.
  • È affidabile
  • In quanto i nostri personal advisor opera sotto la vigilanza dell’IVASS, l’ente che vigila sul mercato assicurativo. E ogni giorno ti aiuta e consiglia.
  • È veloce
  • Grazie al nostro sistema puoi ottenere diversi preventivi in pochi secondi.

L’abolizione del tacito rinnovo

Anche per le due ruote, dal 2013 è in vigore la legge che annulla il tacito rinnovo, cioè la clausola applicata da alcune compagnie per prorogare la polizza moto alla scadenza senza l’esplicito consenso dell’assicurato. Con tale norma, non è più necessario inviare la disdetta alla società con cui non si intende proseguire il contratto. Ciò si traduce in vantaggi concreti per chi guida di un motociclo, poiché si trova in un mercato più flessibile, concorrenziale e aperto al cambiamento, nel quale cambiare l’assicurazione moto e valutare ogni anno le nuove offerte disponibili risulta ancora più conveniente che in passato.